#FEDERICOFELLINI

Fellini "non avrei mai pensato di diventare un aggettivo"

I luoghi vissuti e frequentati dal grande regista Federico Fellini, quelli ricostruiti nei suoi film, i personaggi unici ed irripetibili. Le scuole frequentate, le strade, le piazze, il luogo natale e quello del 'riposo' eterno, la casa di Amarcord, il cinema Fulgor. Un'occasione per ricordare e immaginare una Rimini che non c'è più in compagnia delle poesie dialettali di Tonino Guerra. Quota : Adulto 12 €, Bambini 8 € dai 6 ai 14 anni Quando : venerdì  Orario:   20.45  

Fellini Bike tour

I luoghi vissuti e frequentati dal grande regista, quelli ricostruiti nei suoi film, i personaggi unici ed irripetibili. Le scuole frequentate, le strade, le piazze, il luogo natale e quello del ‘riposo’ eterno, la casa di Amarcord, il cinema Fulgor. Un’occasione per ricordare e immaginare una Rimini che non c’è più in compagnia delle poesie dialettali di Tonino Guerra Quota: 30 € 

    

SPECIALE GRUPPI (MINIMO 15 PERSONE)

Fellini Bike Tour con Aperitivo Al Grand Hotel

I luoghi vissuti e frequentati dal grande regista, quelli ricostruiti nei suoi film, i personaggi unici ed irripetibili. Le scuole frequentate, le strade, le piazze, il luogo natale e quello del ‘riposo’ eterno, la casa di Amarcord, il cinema Fulgor. Un’occasione per ricordare e immaginare una Rimini che non c’è più in compagnia delle poesie dialettali di Tonino Guerra Per concludere un magico aperitivo presso il Grand Hotel, del quale il Maestro amava ripetere che era la favola della ricchezza, del lusso, dello sfarzo orientale”. Fellini bambino vedeva il Grand Hotel come il luogo del sogno e del suo inconscio, un luogo di favola, dove ogni pensiero diventa realtà.  Quota : € 50 € 60 (in lingua Inglese) Quando : Tutti i Giorni Minimo di Partecipanti: 15

Visita al Cinema Fulgor

Lo descriveva così Federico Fellini: "Sotto lo schermo c’erano le pancacce. Poi uno steccato come nelle stalle, divideva i “popolari” dai “distinti”. Noi pagavamo undici soldi; dietro si pagava una lira e dieci". Di cosa parliamo? Del Cinema Fulgor di Rimini. Ed è subito Amarcord. Un luogo storico, tra i più amati al mondo e ancor più amato dal regista romagnolo che, da bambino, vide qui il suo primo film Maciste all’Inferno, nel 1924.  Quota : € 8 Quando: tutti i giorni MInimo Partecipanti : 15 persone