Escursione a San Leo con Ingresso Rocca

Acquista ora Richiedi prenotazione

Da EUR 13.50

San Leo in libertà. Arroccato su uno sperone roccioso in una posizione strategica che domina tutta la Valmarecchia, San Leo è sempre stato un borgo conteso tra i Malatesta e i Montefeltro. Nel 1441 fu il Duca Federico a conquistarlo e a ridisegnare la rocca così come la vediamo oggi, grazie all’opera di Francesco di Giorgio Martini.

Informazioni Aggiuntive

Categoria
Escursioni

Da EUR 13.50

+0 Opzioni aggiuntive

Acquista ora Richiedi prenotazione

Come raggiungerlo: Bus n. 160 partenza dalla pensilina E in Piazzale C. Battisti 1 (fuori la stazione ferroviaria, di fronte all’Hotel Moderno)

Quando: dal lunedì al sabato (no domenica e festivi)

Orari di partenza bus 160: 8.40 / 10.40 / 13.20

Orari di ritorno bus 160: 13.10 / 17.50  

 

In evidenza

Arroccato su uno sperone roccioso in una posizione strategica che domina tutta la Valmarecchia, San Leo è sempre stato un borgo conteso tra i Malatesta e i Montefeltro. Nel 1441 fu il Duca Federico a conquistarlo e a ridisegnare la rocca così come la vediamo oggi, grazie all’opera di Francesco di Giorgio Martini.